Sentire i vantaggi immediati della leggerezza

È difficile mantenere una forte motivazione nel processo del perdere peso se lo viviamo come un sacrificio. Molto presto ci ritroveremo a desiderare quello che ci dà piacere e conforto e non riusciremo ad andare avanti nella dieta dimagrante.

Io desidero vivere la mia vita il più possibile nella gioia e nella piacevolezza, non nella costrizione di regole rigide e privazioni. Pensare ad una vita perennemente a dieta, con il controllo delle calorie e restrizioni nella scelta del cibo mi mette tristezza. Secondo me per ottenere dei risultati senza sforzi eccessivi e per mantenerli a lungo, il sistema migliore è usare il piacere:
  • il piacere del cibo e del mangiare il giusto. Scegliere il meglio in termini di qualità e rispetto le proprie preferenze. Soddisfare tutti i sensi con i colori, le consistenze e i profumi del cibo. Sperimentare piatti nuovi per stimolare l’attenzione e l’apprezzamento. Contemplare il benessere di sentirsi sazi al punto giusto e la leggerezza dello stomaco a riposo. Apprezzare i benefici di un’alimentazione più curata e di un modo di mangiare più attento: migliore digestione, minore affaticamento, più buonumore ed energia
  • il piacere del proprio corpo. Sentire le sensazioni del corpo che si muove nello spazio, sentire la contrazione dei muscoli, i tessuti che si ossigenano, l’energia che circola meglio. Durante l’esercizio fisico apprezzare l’intensità delle sensazioni, il respiro e il sudore. Dopo l’allenamento il piacere di una doccia e del rilassamento. Quando si è a riposo concentrarsi sulle parti del corpo dove i vestiti sono più comodi. Apprezzare i cambiamenti che stanno avvenendo proprio ora e i loro benefici effetti.

Non aspettare un futuro incerto per trarre vantaggio, piacere e felicità dai tuoi sforzi. Resta sempre nel momento presente che è l’unico reale. Solo ora possiamo impegnarci per i nostri obiettivi e già da ora possiamo godere dei risultati, perché se il processo è giusto per noi, ci porta benessere e risultati già da subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *